Boccole autolubrificanti bronzo: tutti i vantaggi

Sono davvero numerosi i settori in cui è possibile utilizzare le boccole in bronzo come, ad esempio, l’oleodinamica, la produzione di elettrodomestici, la produzione di pezzi per il settore automobilistico, le stampanti in tre dimensioni, il settore farmaceutico, il settore alimentare, la produzione di attrezzi ginnici e ogni altra situazione in cui vi siano alti carichi a velocità medio basse, anche oscillanti. Le boccole in bronzo migliori per tutti questi settori sono senza alcun dubbio quelle autolubrificanti, il cui utilizzo infatti comportano innumerevoli vantaggi. Quali sono questi vantaggi? Andiamo a scoprirli insieme.

Le boccole autolubrificanti, anche conosciute con il nome di cuscinetti a secco, consentono di ottenere una proprietà di attrito davvero molto bassa, connessa ad una velocità di strisciamento che pochi altri pezzi di questa tipologia riescono a garantire e anche ad una capacità di carico altrettanto interessante. Tutte queste caratteristiche potrebbero far pensare a pezzi che offrono performance eccellenti, ma che vanno necessariamente incontro ad una forte usura, pezzi che quindi necessitano anche di una manutenzione costante o di essere sostituiti nel corso del tempo. Invece non è affatto così, l’usura che le boccole autolubrificanti bronzo subiscono è davvero molto bassa, tra le più basse del settore senza alcun tipo di dubbio.

Le boccole autolubrificanti in bronzo consentono di lavorare in un range di temperature davvero molto elevato senza che questo comprometta in alcun modo la loro integrità, hanno una buona resistenza chimica, non assorbono se non in piccole quantità olio o acqua, e quindi non vanno neanche incontro al rigonfiamento che è invece tipico di questa tipologia di pezzi, non accumulano neanche elettricità statistica. Si tratta insomma senza dubbio di pezzi tecnici industriali di elevatissimo livello che risultano resistenti e capaci di durare a lungo nel tempo, senza che vi sia la necessità di sottoporli ad alcun tipo di manutenzione.

Ci sentiamo in dovere anche di sottolineare che le boccole autolubrificanti in bronzo risultano solitamente anche molto semplici da montare, altra caratteristica da non sottovalutare per tutte quelle aziende che vogliono rendere la loro produzione sempre più performante e veloce, così da poter rispondere senza alcuna difficoltà alla domanda crescente.

Le boccole insomma di questa tipologia sono perfette per coloro che vogliono poter fare un salto di qualità e che vogliono garantire ai loro clienti il meglio che sia oggi disponibile sul mercato, ma quali sono le migliori boccole autolubrificanti in bronzo disponibili oggi in commercio? Se possiamo darvi un consiglio, la cosa migliore che possiate fare per la vostra azienda è scegliere un fornitore di articoli tecnici industriali che sia in possesso di affidabilità, esperienza e una reputazione eccellente alle spalle, come, giusto per fare un esempio, ITS Italia. Con un fornitore di questa tipologia che dispone di un catalogo davvero molto vasto, di un ampio magazzino in modo da poter sempre sopperire alle vostre richieste e anche della possibilità di creare soluzioni su misura studiando apposite componenti speciali per voi, avete la possibilità di ottenere sempre i migliori pezzi oggi disponibili sul mercato, riuscendo anche, altra caratteristica da non sottovalutare, a risparmiare.

Leave a comment

Your email address will not be published.


*