Cos’è l’automazione industriale e perché sceglierla

Cos’è l’automazione industriale è una domanda che dovrebbero porsi tutti coloro che gestiscono un’impresa o che lavorano in un’industria. Il settore dell’automazione ha vissuto una notevole crescita negli ultimi anni e, se prima le linee di produzione automatizzate erano riservate solo alle grandi aziende, oggi anche le piccole e medie imprese decidono spesso di investire in questo ambito.

E’ divenuto chiaro ormai che nel futuro, neanche tanto lontano, la direzione da seguire per continuare ad essere competitivi sarà quella di dotarsi di sistemi di automazione. Per non farsi trovare impreparati bisogna capire cos’è l’automazione industriale e perché questa potrebbe rivelarsi utile anche per la propria società, indipendentemente da quale sia la produzione.

Per spiegare cos’è l’automazione industriale dobbiamo prima capire cosa significa automazione. Con questo termine si intende il modificare un processo affinchè diventi automatico, ovvero affinchè possa essere portato a termine senza che sia necessario alcun intervento da parte dell’uomo. Con l’automazione industriale si vanno allora ad introdurre nell’azienda dei macchinari che siano in grado di svolgere determinate azioni, o addirittura interi processi produttivi, senza che l’uomo debba fare alcunché. In questo modo il processo produttivo viene semplificato e reso anche più elegante, eliminando tutte le operazioni inutili che rallenterebbero la produzione e che costituirebbe uno spreco di tempo e di denaro.

Sebbene molte operazioni vengano affidate alle macchine, il ruolo dei dipendenti continua ad essere fondamentale. I dipendenti ottengono anzi un ruolo di maggior responsabilità, perché non viene più chiesto loro di compiere le azioni ripetitive che sono ora affidate alle macchine, ma di essere supervisori della catena produttiva e dell’attività delle macchine stesse. Questo spiega perché negli ultimi anni sono in aumento gli annunci di ricerca di tecnici di automazione industriale, la nuova figura lavorativa specializzata nel controllo delle linee di produzione automatizzate. Si stima che nei prossimi anni la ricerca di queste figure professionali vivrà un nuovo aumento, anche perché nel giro di pochi anni molte aziende che non hanno ancora investito per una linea di produzione automatizzata decideranno di farlo.

Compreso cos’è l’automazione industriale, non resta che capire perché sceglierla per la propria azienda. I motivi sono molteplici: tra questi, bisogna segnalare soprattutto l’aumento del fatturato, che è determinato da una semplificazione della linea produttiva e da un incremento della velocità di produzione. Le aziende che fino ad oggi hanno scelto di investire per acquistare una linea di produzione automatizzata sono riuscite nella quasi totalità dei casi a rientrare nell’investimento e ad ottenere dei benefici non indifferenti in termini di fatturato e di utili annuali. Non bisogna inoltre sottovalutare il fatto che, se per il momento c’è ancora la possibilità di scegliere se fare questo investimento o meno, tra qualche anno avere una linea di automazione sarà l’unico modo per poter tenere testa ai competitori, la maggior parte dei quali avranno una produzione automatizzata, con tutti i vantaggi che ne derivano.

Se si è interessati a dotare la propria impresa di una linea di automazione industriale, il nostro consiglio è di rivolgersi solo a delle aziende note del settore, come la Sistec-pn.it, che è famosa per l’ottimo servizio offerto ai suoi clienti.

Leave a comment

Your email address will not be published.


*