Fendinebbia: a cosa servono?

Molte volte, la gente ha confuso le finalità delle lampade di nebbia anteriori e delle luci di guida. Ciò è dovuto agli errori che le lampade fendinebbia dovrebbero essere luce gialla selettiva e che ogni altra lampada ausiliaria o luce bianca deve essere una luce di azionamento. I due sono utilizzati in modo intercambiabile e i conducenti non sanno nemmeno qual è lo scopo di ciascuno di essi. L’agenzia di trasporto della Nuova Zelanda (NZTA) fornisce brevi e brevi comparazioni delle diverse luci di auto. Leggere l’articolo NZTA “Ottenere le tue luci giuste”; è sicuramente una guida semplice ma completa a tutti i proprietari di automobili e i conducenti.

Infatti, uno studio negli Stati Uniti ha mostrato che più piloti usano fari fendinebbia durante il tempo secco che li utilizzano in condizioni di scarso tempo. A volte vengono utilizzati anziché i proiettori a raggi infrarossi per ridurre il riflesso visivo proveniente dalla nebbia o dalla caduta della neve. L’utilizzo delle lampade frontali di nebbia meno i proiettori a raggi bassa dipende dalla base giuridica in ogni paese.

Un esempio

Ad esempio, in Australia, la legge sulla sicurezza stradale del Nuovo Galles del Sud vieta l’uso di fendinebbia quando la visibilità non è così grave. Permette solo l’utilizzo di qualsiasi luce nebbia quando il conducente sta guidando in nebbia, nebbia o qualsiasi altra condizione atmosferica che limita la visibilità. La legge non consente l’utilizzo di fendinebbia senza accendere i proiettori a raggi bassa.

Se non ci sono precipitazioni cadute, ma la strada è bagnata o con ghiaccio lucido, le luci fendinebbia devono essere usate con buon giudizio.

Leave a comment

Your email address will not be published.


*