Lampade a sospensione: la soluzione per la casa

Il design dell’illuminazione richiede la considerazione della quantità di luce funzionale presente, dell’energia consumata, nonché dell’impatto estetico fornito dal sistema di illuminazione. Alcuni edifici, come centri chirurgici e impianti sportivi, sono principalmente interessati a fornire l’adeguata quantità di luce per l’attività associata. Alcuni edifici, come magazzini e edifici per uffici, riguardano principalmente il risparmio di denaro attraverso l’efficienza energetica del sistema di illuminazione. Altri edifici, come i casinò e i teatri, sono principalmente interessati a migliorare l’aspetto e l’impatto emozionale dell’architettura attraverso sistemi di illuminazione.

Come scegliere una lampada a sospensione

Pertanto, è importante che le scienze della produzione di luce e le fotometrie luminarie siano equilibrate con l’applicazione artistica della luce come mezzo nel nostro ambiente costruito. Questi sistemi di illuminazione elettrica (volino.it) dovrebbero anche considerare gli impatti e, idealmente, integrati con i sistemi di illuminazione del giorno. I fattori coinvolti nel design dell’illuminazione sono essenzialmente gli stessi di quelli sopra esposti nell’analisi della conservazione energetica.

Il design dell’illuminazione architettonica si concentra su tre aspetti fondamentali dell’illuminazione degli edifici o degli spazi. Il primo è il fascino estetico di un edificio, un aspetto particolarmente importante nell’illuminazione degli ambienti di vendita al dettaglio. In secondo luogo, l’aspetto ergonomico: la misura di quanto una funzione l’illuminazione gioca. In terzo luogo è il problema dell’efficienza energetica per garantire che la luce non venga sprecata dall’eccessiva illuminazione, sia illuminando spazi vuoti inutilmente o fornendo più luce di quanto sia necessario per l’estetica o il compito.

Leave a comment

Your email address will not be published.


*