Perni in acciaio e lavorazioni meccaniche conto terzi: perché le aziende italiane cercano questo servizio?

Le grandi aziende italiane avevano un tempo la possibilità di portare avanti in modo del tutto autonomo la loro attività, senza dover chiedere aiuto ad altre aziende, creando ogni singolo pezzo di cui avevano bisogno con la propria stessa forza lavoro. Dobbiamo ammettere che si trattava per loro di una caratteristica importante, aziende che riuscivano infatti in questo modo ad avere sempre sotto stretto controllo il proprio ciclo produttivo e ad avere la certezza di poter garantire al cliente finale un prodotti Made in Italy al cento per cento e di elevatissima qualità.

Poi qualcosa nel mercato è cambiato. I clienti, anche quelli in assoluto più esigenti, non sono più stati attratti solo dalla qualità. Hanno iniziato ad essere sempre più attratti anche da prezzi davvero molto bassi. Ed ecco che la loro attenzione si è rivolta quindi ad aziende lontane, con sedi in paesi emergenti o in via di sviluppo, aziende che hanno saputo garantire i prezzi in assoluto più bassi del settore e che hanno reso il mercato sempre più concorrenziale. Le grandi aziende italiane hanno così dovuto necessariamente correre ai ripari e cercare di trovare una soluzione a queste intensa competitività che arrivava dall’estero. Modificare la qualità dei prodotti offerti al cliente finale? Impossibile, questa non era una soluzione che potesse essere presa in considerazione perché in questo modo il cliente se ne sarebbe andato dopo poco tempo. E allora come riuscire a garantire la stessa qualità ma a prezzi più bassi? Facendo dei tagli all’interno della propria aziende, andando cioè ad eliminare quei settori produttivi che possono essere delegati ad aziende terze.

Prendiamo ad esempio in considerazione la realizzazione di perni in acciaio o altre tipologie di lavorazioni meccaniche di precisione. Si tratta di lavorazioni che è bello poter portare avanti nella propria aziende ma che hanno bisogno di forza lavoro specializzata e che quindi ha anche un costo elevato, che hanno bisogno di macchinari specifici che devono sempre anche essere soggetti a manutenzione, nonché infine di spazi appositamente realizzati. Delegando ad un’azienda terza invece la realizzazione dei perni in acciaio e altre tipologie di lavorazioni meccaniche, ecco che è possibile mantenere gli standard elevati ma anche risparmiare, proprio quello che ci voleva alle grandi aziende italiane per riuscire ad essere concorrenziale.

Il decentramento di alcune attività ha permesso alle aziende italiane di continuare quindi sulla strada del successo, con una modalità lavorativa sicuramente molto diversa rispetto al passato, ma comunque mantenendo intatto il Made in Italy e la qualità, mantenendo intatta insomma la propria filosofia. Ma, dirà qualcuno, la ricerca di aziende terze su cui fare affidamento non porta via molto tempo alle aziende? Sicuramente si tratta di una ricerca che deve essere effettuata in modo oculato e razionale, pensando alla qualità e ai costi, pensando alla massima soddisfazione delle proprie esigenze, ma possiamo assicurarvi che per fortuna sono oggi davvero numerose le realtà italiane che sono in grado di garantire servizi di questa tipologia e di altissimo livello, che hanno ormai una lunga esperienza alle spalle e che sono in grado di offrire il massimo supporto possibile in ogni fase produttiva.

Leave a comment

Your email address will not be published.


*